Smagliature sui glutei

Le smagliature sui glutei sono delle vere e proprie cicatrici, che si formano su tutto il corpo, a seguito della rottura delle fibre elastiche della pelle. Possono essere di colore viola, in fase di infiammazione oppure bianche, quando si sono già cicatrizzate. I glutei, anche se non si sa, sono le vittime predilette delle cicatrici da smagliatura, che emergono a seguito di alcuni traumi che può avere avuto la pelle.

Che cosa sono e quali le cause?

Le smagliature sui glutei, sono delle cicatrici che emergono a seguito di un trauma, provocato alla pelle con la rottura delle fibre elastiche.

Possono essere di colore rosso e viola, in fase iniziale chiamata di infiammazione e di colore bianco, in fase finale ovvero quella di cicatrizzazione. Mentre la prima è più facile da trattare, la seconda resta più difficile da far scomparire.

Le cause, possono essere differenti e soprattutto, variano da soggetto a soggetto:

  • ereditarietà
  • diete drastiche veloci (aumento e perdita veloce del peso)
  • sport dove si aumenta la massa muscolare, in maniera eccessiva e rapida
  • obesità
  • gravidanza
  • squilibrio ormonale
  • sedentarietà
  • mancata circolazione corretta del sangue

Tutte queste cause, portano ad un trauma, ovvero ad un “tiraggio” eccessivo di una parte di pelle specifica e ad un rilassamento rapido ed immediato. La fascia elastica, non reggendo questa forza, si rompe facendo emergere le smagliature.

Questo inestetismo, andrebbe prevenuto ma comunque va trattato appena è di colore rosso, al fine di non trascinare la cicatrice sino al suo colore bianco.

I rimedi

I rimedi per prevenire ed eliminare le smagliature sono molteplici, soprattutto naturali, se non si vogliono effettuare interventi come laser e microabrasione: questi vanno ad eliminare le cellule morte del primo strato di pelle, sollecitare il collagene naturale e far rinascere le cellule nuove, riparando così la pelle.

Se il budget non lo permette, ci sono altri rimedi naturali, fai da te, che possono andare a lavorare sulla parte di pelle interessata, sino a far scomparire definitivamente le smagliature sui glutei. Per le donne in gravidanza, si consiglia di prevenirne la formazione, quasi sempre prevista.

I rimedi naturali, tra i migliori, sono :

  • Massaggiare, ogni giorno, per due volte al giorno, una crema composta da burro di cacao. Questo rimedio, grazie ai suoi principi, lavora direttamente sulla smagliatura e va ad eliminarla con l’andare avanti del tempo;
  • Effettuare un’esfoliazione della pelle dei glutei, almeno tre volte alla settimana. Utilizzare uno scrub fatto in casa, composto da fondi di caffè e olio di oliva, oppure un composto preparato dall’erborista di fiducia.