Smagliature sulle braccia: cosa sono, cause e rimedi

Come molte parti del corpo, anche le braccia sono soggette ad avere smagliature più o meno evidenti che tendono nel tempo ad aumentare.

Nelle braccia il principale responsabile della creazione delle smagliature è il rilassamento delle braccia che con l’andare del tempo aumenta e diventa sempre più evidente.

Purtroppo il rilassamento dei tessuti è inevitabile e soprattutto per le braccia è fisiologico soprattutto nelle donne dai 40 anni in su osservare un rilassamento che può essere contrastato a fatica con molta palestra.

Spesso, però, se la palestra è fondamentale per tenere il muscolo allenato e su di tono è invece molto difficile impedire che si formino smagliature perché, se anche molto piccole, è probabile che esse appaiano.

Il punto principale in cui appaiono le smagliature è l’avanbraccio che rimane in parte nascosto ma che comunque può mettere in imbarazzo chi le ha.

Come ovviare a questo problema?

In questo caso, come già accennato, non solo è possibile ricorrere ai metodi tradizionali utilizzati anche con le altre tipologie di smagliature e quindi utilizzando creme, oli vegetali e microdermoabrasione ma anche e soprattutto con la palestra.

In questo caso è particolarmente indicato l’uso dei pesi che siano in grado di tonificare il braccio nella sua interezza e che possano aiutare i tessuti a ripristinare la loro elasticità.

È importante eseguire qualche esercizio di sollevamento pesi ogni giorno poiché questo è un problema che va controllato e arginato per tempo e il tessuto connettivo deve sempre rimanere tonico e allenato.

Iniziare un allenamento e non proseguirlo significherebbe lavorare a metà e peggiorare la situazione.

Fare un allenamento e interromperlo, infatti, è decisamente peggio che non farlo proprio e di conseguenza se inizialmente si va a tonificare il muscolo, in seguito all’abbandono, si avrà un secondo rilassamento che invece di migliorare aggrava la situazione creando nuove smagliature.

Qualunque sia la tipologia di prevenzione o cura che si vuole intraprendere è importante intraprenderla completamente e non lasciar nulla al caso ed essere molto costanti per non rendere vani gli sforzi.

Non è necessario un allenamento intensivo ed eccessivo, ma è necessario un allenamento costante ed equilibrato che sia in grado di prevenire eventuali smagliature.

Nel caso delle braccia è buona norma utilizzare una crema che favorisca la scomparsa delle smagliature esistenti e di un allenamento costante che ne impedisca la formazione di altre.

Utilizzare anche solo un quarto d’ora al giorno i pesi in casa è sicuramente facile e utile per prevenire la formazione di smagliature visibili e fastidiose che, invece, andrebbero via solo dopo molto tempo e molta fatica.