Smagliature

Le smagliature sono delle cicatrici che si formano sulla pelle a causa della rottura del derma. Generalmente interessano diverse aree del corpo come braccia, seno, addome e pancia, gambe e glutei e sono frequenti sia nelle donne che negli uomini. I fattori più comuni riconducibili alla loro presenza sono i drastici cambiamenti di peso dovuti a diete, gravidanza e problemi ormonali.

Le smagliature rappresentano un vero e proprio problema nella società sia fisico che estetico: attualmente è l’ossessione soprattutto di chi ha il timore di mostrare il proprio corpo. Le macchie allo stato iniziale si presentano in un colore rosso e, successivamente, si schiariscono diventando bianche: a livello fisico ciò sta a significare mancanza di elasticità. Per quanto riguarda il livello estetico, la presenza di macchie sul corpo è un fattore antiestetico.

Quali sono le cause delle smagliature?

Le cause principali delle smagliature sono dovute all’aumento del livello di cortisolo, dovuto a situazioni di particolare stress. Questo può dipendere da cause esterne dovute a stress da lavoro, o cause interne come diminuzione rapida del peso post parto, stress adolescenziale, eccessivo consumo di alcol e fumo o alimentazione e stile di vita sregolati. Con l’aumento dello stress aumenta anche l’autodifesa immunitaria del corpo che emette più cortisolo e quindi il corpo tende ad immagazzinare più grassi comportando un aumento di peso in breve tempo e uno stiramento dello strato cutaneo intermedio provocando le smagliature.

I tipi di smagliature

Esistono due tipologie di smagliature, a seconda della fase in cui si trovano:

  • le smagliature rosse sono in fase di infiammazione ossia si sono appena formate. Durante questa fase la pelle è sotto una forma di tensione intensa, che causa la rottura delle fibre elastiche della pelle andando a creare la cosiddetta smagliatura.
  • Le smagliature bianche sono in fase di cicatrizzazione, ossia il momento in cui la pelle è atrofica e la circolazione del sangue tende a diminuire drasticamente, andando a formare una striatura non elastica.

Come si eliminano le smagliature?

Una domanda che proprio tutti si pongono è: ”Eliminare le smagliature è possibile?” La risposta è si, ma è molto difficile. E’ importante precisare questo punto, in quanto sarà necessario un lungo percorso coniugato a costanza e pazienza. Esistono molti metodi per ottenere dei notevoli miglioramenti. Uno primo passo è quello di avere uno stile di vita sano ed equilibrato, bere acqua, fare tanta attività fisica e seguire un corretto regime alimentare. Solo dopo questi passaggi si potrà optare per una crema contro le smagliature o trattamenti a zona, che possono essere naturali o chirurgici. Di seguito vediamo quelli che sono i principali rimedi per combattere le smagliature.

Rimedi naturali

Sono molti i rimedi naturali che possono essere utilizzati contro le smagliature, tra i principali vi sono le creme, gli oli ed i gel. I rimedi naturali, oltre ad essere facili da preparare, sono composti da ingredienti semplici ed offrono grandi possibilità di risparmio.

Tra i diversi prodotti naturali è consigliabile la crema di avocado con aggiunta di aloe vera. Vediamo di seguito come ottenerla:

  • Gli ingredienti per prepararla sono: un avocado, una foglia di aloe vera e un cucchiaio di olio di oliva.
  • Per il procedimento: basta mettere gli ingredienti in un frullatore, azionarlo e attendere fino a creare un composto omogeneo.
  • Per il trattamento: bisogna distendere la crema sulle parti interessate, attendere per qualche minuto, poi risciacquare abbondantemente con acqua corrente. Occorre ripetere questo procedimento almeno 2-3 volte a settimana.

Grazie alle benefiche proprietà dell’avocado e dell’aloe vera la pelle si rigenererà, sarà molto più idratata, e si potrà ottenere un miglioramento dei tessuti. L’avocado può essere unito anche a olio di mandorle e al limone. Il limone, grazie alla vitamina C, aiuta la pelle a produrre collagene donando lucentezza ed elasticità.

Altra crema preparata naturalmente è quella a base di caffè:

  • Ingredienti: fondi di caffè (ottenuti dopo aver fatto il caffè nella macchinetta), crema idratante.
  • Per la preparazione: unire i fondi di caffè alla crema idratante in una ciotolina e mescolare per bene la crema.
  • Dopodichè distenderla sulla pelle e attendere qualche minuto.

Per combattere il temuto ”nemico” sono ulteriormente consigliati trattamenti: all’olio di oliva, olio di Jojoba, olio di mandorle, olio di cocco, olio di lavanda, e a base di acido ialuronico.

Trattamenti

Altre metodologie adottate, per eliminare le smagliature, sono la ginnastica passiva, i massaggi con fanghi ed il peeling. Se si hanno maggiori possibilità economiche si può anche optare per trattamenti antismagliature, ossia sedute di laser non abrasivo presso centri estetici specializzati, i quali offrono trattamenti specifici in base alle proprie caratteristiche fisiche ed esigenze. Per eliminare le smagliature si può ricorrere alla chirurgia laser. Attraverso un’operazione viene eliminata la pelle in eccesso rimuovendo completamente le smagliature.

Eliminare le smagliature è possibile, basta scegliere la via più adatta a noi. E’ importante, qualora si fosse incerti, optare per il consiglio di un esperto.